sabato 7 dicembre 2013

Pasta alla norma light

Ciao ragazze eccomi di ritorno dopo una fantastica vacanza a Zanzibar.
Bhe che dire mi sono innamorata delle acque blu dell'oceano Indiano, le spiagge bianche, il verde della vegetazione e i profumi delle spezie!!


Ora passiamo alla ricetta della Pasta alla Norma resa un pò più leggera, eliminando le melanzane fritte e optando per una cottura in padella con un filo di olio e aglio, decisamente più leggera e digeribile.

INGREDIENTI:

- 240g di pasta
- poco olio d'oliva
- 2 spicchi di aglio
- 500-600g di pomodori a cubetti
- basilico
- 2 melanzane
- 20g di ricotta salata


Iniziare a far soffriggere l’aglio con un filo di olio extravergine di oliva e aggiungere i pomodori a cubetti e fare cuocere per almeno 30 minuti sempre a fuoco basso. 
Dopo 30 minuti aggiungere il sale ed iniziare a tagliare a fette le melanzane, sistemarle su un piano da lavoro e cospargerle di sale, in modo da eliminare l’acqua di vegetazione. 
Una volta cotta la pasta in acqua bollente salata, aggiungere al sugo di pomodoro le melanzane abbrustolite, ed amalgamare bene il tutto.
Scolare la pasta al dente e unirla al sugo, cospargere con della ricotta salata e qualche foglia di basilico per decorazione.


Scusate per la foto un pò sfuocata ma mi sono accorta solo dopo aver finito di mangiare che la foto era riuscita male.

5 commenti:

  1. ma che vacanzaaaa beata teeee
    e non fa niente per la foto se sapessi quante ne faccio ancora io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica,
      hai ragione Zanzibar è un paradiso e mi manca un casino!!!
      Sai sono un disastro con le foto ma prima o poi imparerò a farle!

      A presto

      Elimina
  2. Ma wowwwwwwww che favola di posto! Come hai avuto il coraggio di tornare???!!! Gnam che buona la tua pasta, posso gradire?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna cara io adoro l'Africa fosse per me mi trasferirei lì volentieri!!

      Baci

      Elimina
  3. Bella vacanza e bella ricetta!

    RispondiElimina