venerdì 8 novembre 2013

Passato di verdura

Ciao ragazze il freddo inizia a farsi sentire e cosa c'è di meglio di un bel passato di verdura bello caldo?
Io non ho figli, ma per sentito dire, fare mangiare le verdure è sempre una impresa ma se la si presenta come ha fatto Marco può invogliare tutti i bimbi a mangiarla!
Ci vediamo fra 2 settimane, martedì parto per Zanzibar!!!

INGREDIENTI:

- 3 carote
- un porro piccolo
- una patata
- una crosta di formaggio
- pancarrè ai  cereali
- 1 confezione di Grok gusto classico
- olio d'oliva

 
Tagliare la patata e le carote a tocchetti e il porro a rondelle.
Mettere le verdure e la crosta di formaggio in una bella pentola con acqua fredda.
Quando iniziare a bollire aggiungere il sale.
Far cuocere per 60 minuti circa.
Passare con il minipiner ottenendo un passato denso.
Aggiungere un filo di olio extra vergine di oliva finale. 
Tagliare del pancarrè a tocchetti e farlo saltare in una padella con un filo d'olio d'oliva per renderlo croccante.

 



6 commenti:

  1. ottimo il passato di verdure ma da me ancora ci sono 25°.....Ciao

    RispondiElimina
  2. Qua il pomeriggio si sta bene ma la mattina e la sera fa freschino!

    RispondiElimina
  3. Cara Tatyu adoro le vellutate ed i passati di verdure, come te anche io non ho figli ma questa idea di tuo marito è stata grandiosa ed è apprezzata da noi grandi ma sono sicura che lo sarebbe anche dai piccini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna cara anche io adoro passati e vellutate e sinceramente anche quando ero piccola ne ho sempre mangiati in gran quantità ma so che normalmente ai bimbi la verdura proprio non piace!!

      Baci

      Elimina
  4. E buone vacanze a Zanzibar! Wow!

    RispondiElimina