domenica 21 ottobre 2012

Pollo alla paprika

Ciao ragazzuole eccomi a postare l'ennesima ricetta di pollo ma che ci posso fare io l'adoro!!
Ogni volta cerco un modo diverso per poterlo cucinare e ieri ho sperimentato questa ricetta unendo la paprika (le spezie un'altra mia passione).
Il risultato? Questo piatto è stato spazzolato in un momento, e Marco ha gradito molto la pelle molto croccante (io non la mangio e si è arrabbiato perchè l'ho data al gatto!!)


 INGREDIENTI:

- 2 cosce e due sottocosce di pollo
- 1 rametto di rosmarino
- 1 spicchio di aglio
- 1 carota
- 1 bicchiere di vino bianco
- 2 cucchiai abbondanti di paprika dolce
- olio extravergine d’oliva
- sale  q.b.

Preriscaldare il forno a 200°
Pulire e tritare la carota e l'aglio.
In una teglia da forno condire il pollo con il sale, il rosmarino sfregolato, la carota e lo spicchio d’aglio tritati e l’olio extravergine d’oliva.
Infornare in forno caldo a 200°.
In bicchiere sciogliere la paprika con un pochino di acqua cercando di non formare grumi.
Dopo circa 30 minuti che il pollo è in forno aggiungerci la paprika sciolta in acqua girando spesso la carne per uniformare il condimento.
Ora aggiungere il vino bianco e rinfornare per altri 30 minuti circa.






12 commenti:

  1. Anche io adoro il pollo ed è bella variare ricetta ogni volta!!!! Proverò la tua quanto prima. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il tuo post con una ricettina di pollo sicuramente da provare!!

      Un abbraccio

      Elimina
  2. bella ricetta .....ottima variante per il pollo!
    bravissima!
    felice settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io del pollo non mi stuferò mai e poi si può fare in 1000 modi basta solo un pò di fantasia.

      A presto

      Elimina
  3. Guarda qui che buon piatto goloso e si è leccato i baffi anche il gatto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Timmy è una fogna si mangia di tutta dalla carne, al pesce, alla verdura e agli insetti...
      Scarta solo la frutta e i funghi :-)
      Ne ho avuti tanti di gatti ma lui è tutto particolare.

      A presto
      Taty

      Elimina
  4. Sono capitata per caso, cercando la ricetta degli spatzle agli spinaci, ed ho trovato un blog molto interessante. Brava, tornerò a trovarti con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corro subito a vedere il tuo blog!

      A presto
      Taty

      Elimina
  5. mai mangiato, quasi, quasi lo preparo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvietta cara, provalo è veramente buono!!

      Un bacione

      Elimina
  6. mmm bello croccante..ti ho aggiunto ai miei amici!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ho curiosato un pò nel tuo blog e abbiamo un pò di cose in comune!

      Un abbraccio

      Elimina