sabato 14 aprile 2012

Anellini mari e monti

Il tempo un pò più freschino mi ha fatto venire voglia di funghi ma nello stesso tempo è tanta la voglia ancora di estate e mare, così ecco che è nata questa pasta mare monti!

INGREDIENTI

- 500 gr di Anellini alla pecorara Mugnaia di Elice
- 250 gr di gamberetti sgusciati surgelati
- 150 gr di funghi champignon surgelati
- Aglio
- Prezzemolo
- Olio
- Vini bianco

Fare rosolare in un ampio tegame l'aglio con un po' d'olio poi aggiungere anche il prezzemolo tritato, i funghi tagliati a fettine sottili e i gamberetti poi sfumare con vino bianco. Prolungare la cottura per circa mezz'ora, bagnando con altro vino all'occorrenza. 
A questo punto unite anche i gamberetti sgusciati, altro prezzemolo tritato e terminate la cottura aspettando ancora qualche minuto.


Nel frattempo mettere l'acqua per la pasta sul fuoco e una volta giunta a bollitura aggiungere la pasta.
Una volta cotta scolarla e farla saltare nella padella con il sugo.

7 commenti:

  1. fantastici, anche io con queste giornate ho più voglia di cose autunnali/invernali. Gli anellini è un formato di pasta che non riesaco a trovare mai, magari riadatto il tuo sughetto a qualche altro formato. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. E' vero e' un formato insolito ma sono molto buoni

    RispondiElimina
  3. una bella versione di mare e monti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine,
      è una ricetta che unisce il sapore del mare (se avessi usato i gamberi freschi sarebbe stato meglio) a quello della terra.

      A presto

      Elimina
  4. Complimenti per la gustosissima ricetta!!! Baci

    http://hiperica.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. complimenti bella ricetta ciao

    RispondiElimina
  6. @Lady Boheme
    @Elena
    grazie per i complimenti

    A presto
    Taty

    RispondiElimina