lunedì 25 febbraio 2013

Lasagne ai cavolfiori gluten free

Venerdì, molto curiosa di provare i prodotti gluten free ho deciso di preparare delle lasagne.
Apro il frigorifero e vedo davanti a me un cavolfiore che sta quasi per andare a male e li mi viene in mente una idea...
Lasagne di cavolfiore con pancetta affumicata.
Nel frattempo Marco di ritorno da una trasferta mi chiama e gli dico: "Amore stasera ti preparo le lasagne ma non le classiche ma con i cavolfiori"
Di tutta risposta lui sbuffa e mi dice "Ma non puoi fare quelle tradizionali con i cavolfiori io non le ho mai sentite" ma io sono testarda e ormai mi sono messa in testa di farle così e mi metto subito ai fornelli.

INGREDIENTI:

- Un cavolfiore
- Lasagne gluten free Farabella 
- Mozzarella
- Una vaschetta di pancetta affumicata a dadini
- 1 lt di acqua di cottura del cavolfiore
- 100 gr di farina
- 100 gr di burro
- Noce moscata
- Formaggio grattugiato

Lessare il cavolfiore in acqua leggermente salata,scolarlo al dente e conservare l'acqua di cottura.
Una volta che il cavolfiore si sarà freddato, tagliarlo a fettine.
Preparare una besciamella utilizzando l'acqua di cottura del cavolfiore al posto del latte.
In un pentolino lasciare fondere il burro a fuoco moderato; unite la farina mescolando con la frusta. 
Quindi versare l'acqua di cottura del cavolfiore tutta in una volta continuando a mescolare finché inizia a bollire. 
Salare, diminuire l'intensità della fiamma e cuocere per almeno venti minuti coperto mescolando di tanto in tanto.
Togliere dal fuoco e insaporite con un pizzico di noce moscata.
In una pentola d'acqua bollente salata con un goccio d'olio far cuocere le lasagne (massimo 3 alla volta) per cinque minuti scolarle e metterle sotto l'acqua fredda. 
In cominciamo a comporre le lasagne: fare uno strato di lasagne, besciamella, fettine di cavolfiore, mozzarella, pancetta affumicata a dadini e spolverata di formaggio e via così fino alla fine degli ingredienti.
Cuocere per 25 minuti circa (o per quanto tempo richiedano le vostre lasagne), far riposare 10 minuti e servire.





 

13 commenti:

  1. gnam gnam sembra ottima! Anche noi abbiamo i prodotti Farabella ma la pasta per la lasagna non l'abbiamo provata :) Hai reso davvero invitante questa pasta, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna anche le lasagne sono buonissime!
      Mi piace proprio questa collaborazione.
      A presto

      Elimina
  2. buona ed originale!complimenti:)
    sono tra i tuoi lettori fissi...
    se ti va di passare da me anch'io ho un blog di cucina...
    baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti seguo anche io molto volentieri.

      Baci

      Elimina
  3. complimenti, deve essere una bonta.
    ciao ciao e buona giornata
    emme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata anche a te cara!

      Baci

      Elimina
  4. mi sa che invece Marco si è leccato i baffi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti si è ricreduto!
      A me piace sperimentare nuove ricette e lui borbotta sempre ma poi spazzola sempre tutto.

      A presto.

      Elimina
  5. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella mi sono unita anche io !

      Bacioni

      Elimina
  6. che blog interessante! sono sicura che troverò delle ricette e dei consigli interessanti qui, per questo mi sono unita come tua followers. Se ti va ti aspetto nel mio blog per una visitina
    a Presto

    http://nonsmetteremaidicercare.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente carino il tuo blog ti ho aggiunto anche io!

      Baci

      Elimina
  7. Mi ispirano davvero tanto! da provare!

    Ne approfitto per dirti che ho riservato un piccolo premio virtuale per te sul mio blog!

    Questo è il link http://liberamenteincucina77.blogspot.it/2013/03/grazie-per-questo-premio-virtuale.html

    ciao a presto

    RispondiElimina