sabato 6 aprile 2013

Cicatelli al pesto di nocciole e funghi

Ciao ragazze/i dopo una pausa dovuta alle vacanze di Pasqua, finalmente riesco a postare qualcosa e per  ringraziare Delizie Italiane che mi ha omaggiato di alcune eccellenze culinarie italiane, oggi vi presento una specialità pugliese i "Cicatelli" un formato simile ai cavatelli.

INGREDIENTI:

- 1 confezione di Cicatelli pugliesi
- 1 confezione di funghi secchi
- 4 cucchiai pesto alle nocciole Bacco
- salvia 
- rosmarino
- formaggio grattuggiato 
- vino bianco Falanghina


Mettere a bagno i funghi in acqua calda.
In un ampio tegame fare scaldare 4 cucchiai di olio e aggiungervi i funghi tritati, moderare la fiamma, salare e mettere il coperchio, rimestando di tanto in tanto. 
Aggiungere ai funghi 4 cucchiai di pesto alle nocciole.
Poco prima di spegnere la fiamma spolverare con la salvia e il rosmarino tritati e amalgamare.
Intanto fare cuocere la pasta in acqua bollente salata. 
A cottura ultimata, scolare, e unire ai funghi e pesto di nocciole. 
Mescolare bene e delicatamente e servire ben caldo con una grattuggiata di Parmigiano. 
Ho accompagnato questo piatto con un bel bicchiere di  Falanghina.






6 commenti:

  1. Caspita che golosità! dopo tanto tempo che non posti ritorni alla grande con questa bontà! Buon sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Luna in questo periodo sto trascurando un pò il blog! Ma cercherò di rimediare.

      Bacioni

      Elimina
  2. Buonissimo questo primo! Da provare! Brava ! Vanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo mai assaggiato il pesto di noci ma è fantastico


      Baci

      Elimina
  3. è vero il mio Pepe assomiglia davvero alla tua Cleo...con un primo così ricco il lunedì inizia molto bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un primo calorico ma gustoso


      Baci

      Elimina